Gabriele Albertini

Sindaco di Milano dal 1997 al 2006

Presenta in:Italiano

*Le tariffe sono indicative per un keynote speech. Esse possono variare in modo significativo a secondo delle richieste specifiche del cliente, del tipo di intervento, del tempo richiesto per la preparazione e del tempo necessario per raggiungere la location. Costi di viaggio, trasporto su terra, pasti e hotel non sono inclusi nel prezzo.

Biografia

Nei nove anni in cui è stato sindaco di Milano, ha ricoperto il suo ruolo con stile manageriale/imprenditoriale trasformando la città da capoluogo lombardo a centro culturale, imprenditoriale e turistico internazionale. Durante il suo mandato ha messo in atto la sua esperienza di industriale metalmeccanico offrendo nuove opportunità alla città che in poco tempo ha aperto le sue porte per la Settimana della Moda, il Salone del Mobile. Ha trasformato la tecnostruttura da burocratica a manageriale, riorganizzato le partecipate che sono andate tutte in attivo, ha messo in atto una grande riqualificazione urbanistica: Il City Life all’ex Fiera Campionaria, Porta Nuova, il Portello, Montecity Rogoredo. Sotto la sua giunta Milano è diventata la città più cablata d’Italia.

Gabriele Albertini (Milano 1950), laureato in giurisprudenza, industriale metalmeccanico, è dal 1974 alla guida dell’azienda di famiglia con il fratello Carlo Alberto. Ha ricoperto numerose cariche in Confindustria e Assolombarda ed è stato presidente della Piccola Industria e di Federmeccanica (Federazione Sindacale dell’Industria Metalmeccanica Italiana). Sindaco di Milano per due mandati, dal 1997 al 2006, è stato eletto al Parlamento Europeo nel 2004. È stato membro di diverse commissioni europee, tra cui quella per i Trasporti e il Turismo, di cui è stato vicepresidente, quella per l’Industria, la ricerca e l’energia. È stato inoltre vicepresidente della delegazione del Parlamento Europeo per le relazioni con la Nato. Rieletto per la seconda volta eurodeputato nel giugno 2009, è stato Presidente della Commissione Affari Esteri al Parlamento Europeo, organo cui spetta l’indirizzo di politica estera dell’Europa nelle relazioni e con tutti gli Stati a livello mondiale. Senatore della repubblica dal marzo del 2013, inizialmente membro della Commissione Difesa e Affari Costituzionali, attualmente in Commissione Giustizia, Presidente della Sottocommissione Pareri.

Cosa Offre

Gabriele Albertini condivide la sua esperienza di Sindaco di Milano, di imprenditore metalmeccanico e di Presidente della Commissione Affari Esteri del Parlamento Europeo con le imprese fornendo suggerimenti e tracciando delle affinità tra i diversi ambienti.

Argomenti trattati

From entrepreneur to Mayor of Milan, two apparently distant worlds but with many points in common. How to manage a large service company like Milan and tips for managing service companies. EU foreign policy Italian justice The rights of the defence The initiatives that have transformed Milan into an European metropolis: City Life, i Navigli, the Fashion Week and the Salone del Mobile. 

Speaker correlato

Mark Gallagher

Dal mondo della Formula 1 per parlare di leadership e team performance

Giulio Sapelli

Intellettuale, storico dell’economia, autore di centinaia di libri

Seth Godin

Esperto in strategie di marketing innovative

Flavia Pennetta

Ex tennista - Prima campionessa italiana degli U.S. Open in singolare e in doppio

Gregorio Paltrinieri

Campione Olimpico, mondiale ed europeo di nuoto

Marco Liorni

Conduttore di programmi televisivi

Giada Zhang

Una delle giovani imprenditrici di maggior successo d'Italia

Maria Latella

Giornalista multimediale, blogger, conduttrice televisiva e radiofonica

Umberto Pelizzari

Campione mondiale di apnea

Alberto Alessi

Design manager di fama internazionale

Chiedi informazioni su Gabriele Albertini